La Uiltucs Bergamo è tra le 3 categorie più numerose della Uil Bergamo, rapportata alla media degli iscritti dei ultimi 4 anni, con un dato in crescita soprattutto negli ultimi due anni.

Il 2021 è stato chiuso con una crescita significativa per la natura dei settori che seguiamo, settori colpiti dalla crisi Covid che fanno molta fatica a riprendersi, stiamo lavorando negli ultimi due anni per affrontare Ia peggiore crisi mai vissuta sino ad oggi.

Le tesi congressuali riportano I’attenzione sulle linee guida che la categoria seguirà nei prossimi anni.

Anila Cenolli, la responsabile territoriale che rappresenta Ia categoria, richiama l’attenzione sull’importanza di avere un Sindacato forte, basato sul dialogo con tutti gli attori del territorio per poter affrontare tutti insieme i cambiamenti che riguardano le nuove realtà di questo mondo.

Molto interessanti gli interventi dei presenti e degli ospiti, rapprentanti della UIL, degli altri sindacati CGIL e CISL e delle associazioni di impresa.

Con l’impegno di riappropriarsi della dignità dei lavoratori e vista l’importanza che oggi il Iavoro rappresenta, Ia nuova segreteria si è completamente rinnovata per dare inizio ad un nuovo modo di fare Sindacato, al passo con le esigenze del territorio e con l’utilizzo di soluzioni appropriate, agendo con responsabilità e determinazione e svolgendo un ruolo di assistenza verso chi oggi cerca aiuto e protezione.

Leave a Reply

Your email address will not be published.